Omega 3 vegetali

Omega 3 vegetali : dove li trovo?

Sempre più persone oggi ci chiedono come possono integrare omega 3 vegetali nella propria dieta, perchè non tollerano il sapore del pesce o sono vegetariani. Cerchiamo di fare chiarezza su quali sono le differenze tra Omega 3 vegetali e animali.

Gli Omega 3 derivati da carne e pesce sono quelli a lunga catena, chiamati EPA e DHA. Nei vegetali li troviamo invece nella forma di ALA (acido alfa-linoleico).

Gli studi sugli Omega 3 appaiono ancora molto controversi, secondo alcuni studiosi (1) l’assunzione di ALA (acido alfa-linoleico) da fonti vegetali non produrrebbe nell’organismo umano una trasformazione certa di questo in EPA e DHA (considerati gli acidi grassi essenziali migliori per la nostra salute).

Altri studi (2), dimostrerebbero invece che sebbene un vegetariano introduca con la sua dieta meno omega-3 (con una percentuale del 57%-80% di differenza rispetto ad un mangiatore di carne e pesce) la percentuale di EPA e DHA nell’organismo è risultata essere pressappoco la stessa sia nei vegetariani che negli onnivori. Questo studio dimostrerebbe dunque che l’organismo umano è capace di produrre EPA e DHA a partire dal precursore naturale, ovvero l’acido alfa-linoleico (ALA).

Quindi? Omega 3 vegetali o animali?

Il nostro consiglio è quello di scegliere il proprio regime alimentare basandosi su fattori personali, di tipo etico o salutistico (le persone che mangiano carne rossa e insaccati tutti i giorni nutrono solo gli interessi economici dei proprietari degli allevamenti intensivi!). 

Ricordiamo che una alimentazione squilibrata, smodata o monotona è in grado di creare conseguenze negative sul proprio stato di salute, sull’inquinamento del pianeta e favorisce trattamenti non corretti sugli animali negli allevamenti intensivi.

Semi di lino, avocado e noci sono alimenti ricchissimi di Omega 3. L’ olio di lino spremuto a freddo contiene più di 6 grammi di omega 3 per 15 ml di prodotto. Ricordati però di conservarlo in frigorifero in bottiglie scure e di consumarlo crudo.

Mangiare sano vuol dire alimentazione ricca di varietà, che preveda grandi quantità di verdure e ortaggi ogni giorno differenti, medie quantità di cereali integrali e semi oleosi ogni giorno (ricorda di macinare i semi di lino per assorbirne tutte le proprietà) e una riduzione al minimo necessario di prodotti confezionati industriali! Mangiando in questo modo tutti i giorni, non dovrai temere alcuna carenza!

E se non ho tempo di cucinare?

Per tutte le persone che non riescono a garantirsi varietà di prodotti genuini nella dieta giornaliera, perchè costretti a mangiare fuori casa per esigenze di lavoro o altre difficoltà esistono Integratori 100% Naturali per supportare la propria alimentazione nel modo migliore.

Per assicurarti un apporto di Omega 3, Omega 6 e Omega 9 puoi utilizzare un Integratore di bacche di Acai spremuto a freddo, un frutto molto indicato per tutte le persone che conducono una vita sedentaria (perchè i suoi acidi grassi insaturi agiscono sul benessere del microcircolo), ottimo per chi ha problemi di colesterolo (perchè contribuiscono alla riduzione del colesterolo LDL) o semplicemente per tutti quelli che desiderano nutrirsi di antiossidanti e Omega 3,6 e 9 vegetali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici o regalaci un ‘mi piace’! Se desideri acquistare l’ Estratto di Acai Prima Qualità Salugea puoi visitare il sito del produttore www.salugea.com.

Scopri anche la ricetta di Marmellata di Goji e Semi di Lino! Buona Salute!

Fonti: (1) G.Burdge, P. Calder. Conversion of α-linolenic acid to longer-chain polyunsaturated fatty acids in human adults. Reproduction Nutrition Development, EDP Sciences

(2) 2010 Nov;92(5):1040-51. doi: 10.3945/ajcn.2010.29457. Epub 2010 Sep 22. Dietary intake and status of n-3 polyunsaturated fatty acids in a population of fish-eating and non-fish-eating meat-eaters, vegetarians, and vegans and the product-precursor ratio [corrected] of α-linolenic acid to long-chain n-3 polyunsaturated fatty acids: results from the EPIC-Norfolk cohort. Welch AA1, Shakya-Shrestha S, Lentjes MA, Wareham NJ, Khaw KT.