cosa sono i radicali liberi

Cosa sono i radicali liberi?

Sentiamo sempre più spesso parlare di Radicali Liberi e della loro pericolosità, ma alla domanda: cosa sono i Radicali Liberi ? poche persone sanno rispondere correttamente. In questo articolo vedremo:

  1. Cosa sono i radicali liberi
  2. Quali sono i danni provocati dai radicali liberi
  3. Perché compaiono i radicali liberi
  4. Il ruolo degli antiossidanti contro i radicali liberi

Non è nostra intenzione descrivere tutti i processi che avvengono nel corpo umano, per questo cercheremo di semplificare il più possibile.

Cosa sono i radicali liberi

E’ importante sapere che ogni cellula del nostro corpo è composta da molecole, a loro volta composte da atomi. Ogni atomo ha un certo numero di elettroni che orbitano stabili intorno al suo nucleo.

I radicali liberi sono atomi, in genere di ossigeno, che hanno perso uno degli elettroni e quindi la loro stabilità e, per ritrovarla, ‘rubano un altro elettrone’ agli atomi vicini, che a loro volta diventano instabili e cercano di nuovo altri elettroni da altri atomi, scatenando così una reazione a catena destabilizzante, chiamata ossidazione.

Una cosa che può spaventare, ma che è del tutto normale. In ogni organismo si generano continuamente dei processi ossidativi, l’importante è che ogni radicale libero che si crea venga costantemente neutralizzato.

In caso contrario si avranno gli effetti dell’azione dei radicali liberi ovvero la degradazione funzionale delle cellule e dei tessuti.

Danni provocati dai radicali liberi

Ma allora perché le pubblicità e i medici parlano così tanto di radicali liberi e antiossidanti? Quali sono i reali pericoli che corriamo?

Quando i radicali liberi nell’organismo diventano troppi, possono causare disfunzioni a vari organi, innesco di stati infiammatori e patologici, malattie degenerative, cardiovascolari e invecchiamento precoce.

E’ quindi fondamentale cercare di contrastare la loro azione, cercando innanzitutto di eliminare la loro formazione eccessiva.

Perchè compaiono i radicali liberi?

Le cause della formazione dei radicali liberi possono essere:

  • Stress
  • Inquinamento ambientale
  • Fumo
  • Raggi X e raggi UV

Ma a sorpresa che anche l’aumento di consumo di ossigeno tipico degli sportivi può contribuire alla produzione di radicali liberi!

Un’altra possibile causa è l’alimentazione ricca di prodotti confezionati e povera di sostanze antiossidanti, come cereali integrali, frutta e verdura di stagione.

Attraverso un corretto stile di vita è possibile rallentare il processo di invecchiamento e rallentare la formazione dei radicali liberi. E se è vero che è difficile gestire lo stress, se è vero che possiamo fare poco contro l’inquinamento e i raggi UV… è anche vero che abbiamo dalla nostra parte l’ Alimentazione!

Alimenti e integratori antiossidanti

Cerchiamo di consumare i nostri cibi freschi crudi o al vapore, evitando grigliate e fritture. E quando, per motivi di tempo, non riusciamo ad alimentarci con cibi freschi o preparati in casa possiamo ricorrere agli integratori antiossidanti migliori: quelli naturali.

Ovviamente ti raccomandiamo di leggere attentamente le etichette dei prodotti che scegli di acquistare: seleziona sempre quelli che contengono estratti secchi vegetali titolati ed evita quelli con componenti di origine sintetica: sarebbe una vera contraddizione per conseguire il tuo benessere in modo naturale!

Scegli solo aziende sicure e prodotti di Prima Qualità per il tuo benessere!

Ora che sai cosa sono i radicali liberi, condividi con i tuoi amici e se ti è piaciuto questo articolo regalaci un ‘mi piace’!

Leggi anche l’articolo: Il più potente antiossidante naturale